MATALI CRASSET

– industrial designer di formazione, debutta negli anni ’90 come assistente di Denis Santachiara in Italia e di Philippe Starck in Francia. All’inizio degli anni 2000, fonda il proprio studio, Matali Crasset productions.

Matali Crasset considera il design come una ricerca continua. Il suo metodo passa attraverso l’osservazione della vita di tutti giorni e la messa in questione dei suoi ordinari principi d’organizzazione. I suoi lavori mettono in collegamento tra loro universi solitamente ben distinti, dall’artigianato all’arte contemporanea, dall’industria tessile al commercio equo e solidale, nell’ambito di progetti di scenografia, arredamento, architettura, grafica e nel quadro di collaborazioni con artisti, giovani imprese immobiliari, enti pubblici e comunità…

L’esperienza accumulata la indirizza, da diversi anni, verso progetti sempre più partecipativi, a livello locale così come globale, in ambito rurale così come urbano. Tramite incontri, workshop, discussioni e desideri condivisi, Matali collabora con svariati progettisti, ognuno dei quali è convinto che le dinamiche collettive possano generale nuovi scenari di vita sociale. Il senso del lavoro di Matali, i suoi racconti e le sue narrazioni, ruotano infatti attorno alla questione del vivere insieme.


www.matalicrasset.com

 

 

<<< tutor e relatori

 

 

 

© MARKET ZONE 2013-2014

design: Boumaka | code: Anna Olmo