ANDREA CARETTO E RAFFAELLA SPAGNA

artisti, la loro ricerca è fortemente legata all’esperienza della natura e al rapporto con le scienze naturali attraverso interventi e azioni relazionali e corali.

I loro lavori esplorano le potenzialità inespresse dall’ambiente attraverso un processo che, partendo da uno studio scientifico ed estetico della natura, rivela le multiformità e le proprietà degli elementi analizzati. Tra i loro lavori si annoverano raccolte e catalogazioni di vegetali spontanei (Malerbe); archivi di minerali per l’osservazione della trasformazione della materia; azioni collettive di dissodamento del suolo per studiarne la conformazione e l’origine (Ground_level) ; la coltivazione partecipata di un vero e proprio orto urbano (Pedogenesis).

Collaborano con il Centro di Ricerca Interuniversitario IRIS (Istituto di Ricerche Interdisciplinari sulla Sostenibilità) dell’Università di Torino e Brescia e con la Facoltà di Scienze della Formazione dell’Università di Torino e sono tra i fondatori dell’associazione di artisti «Diogene», che tra le varie attività promuove la residenza internazionale per artisti «Diogene Bivaccourbano».

www.esculenta.org

www.progettodiogene.eu

 

 

 

<<< tutor e relatori

 

 

 

 

 

 

© MARKET ZONE 2013-2014

design: Boumaka | code: Anna Olmo